Dipendenti e previdenza sociale

Ricerca personale

Centro di formazione e riqualificazione degli specialisti per l'industria automobilistica

Il Centro di formazione e riqualificazione degli specialisti per l'industria automobilistica è fondato sulla base del Collegio delle tecnologie di informazione e gestione di Kaluga. La superficie totale è di 10500 mq. Nel Centro sono 30 officine e 14 aule scolastiche per gli studi di teoria, dove si può addestrare contemporaneamente fino a 500 persone.

Il Centro è dotato di moderne attrezzature europee e ha una base metodologica di formazione a livello internazionale. In aule scolastiche e laboratori del Centro vengono applicati con successo i vari mezzi tecnici di addestramento (presentazioni multimediali, film didattici, sussidi audiovisivi, stands di formazione, attrezzature tecnologiche). L'addestramento è condotto da insegnanti qualificati che sono certificati dai principali enti europei di istruzione.

Le principali aree di formazione sono: saldatura, idro-e pneumoautomatica, attrezzature automobilistiche, automazione industriale, robotica, logistica, tecniche di assemblaggio, lavorazione meccanica dei metalli, attrezzature elettriche industriali, elettronica ed altri.

Nel Centro vengono addestrati 2824 persone, tra cui 2000 – sulla base dei programmi di formazione in conformità con gli accordi conclusi con i principali datori di lavoro della regione. Il Centro di formazione si occupa anche di formazione e riqualificazione degli specialisti. Nel 2012 oltre 2000 persone, iscritte ai vari programmi, hanno passato i corsi di formazione.

Il Collegio ha implementato con successo la pratica della formazione duale, al fine di preparare il personale per le aziende Volkswagen Group Rus Srl e PSMA Rus Srl. Questo sistema di  formazione include 2 posti di apprendimento, e cioè: scuola, con le sue lezioni di conoscenze teoriche e necessarie pratiche di base – ed impresa, dove ogni studente può acquisire conoscenze e competenze pratiche sotto la guida di un assegnato istruttore.

Questi programmi di formazione sono stati elaborati in collaborazione con i datori di lavoro. Così, la dirigenza dei Gruppi di Sviluppo Personale del consorzio Volkswagen Group Rus ha firmato contratto con i suoi studenti, secondo il quale si impegna a fornire agli studenti gli abiti da lavoro, assegnare gli insegnanti delle discipline speciali, pagare una borsa di studio mensile equivalente al salario minimo nonché provvedere dei pasti durante le lezioni presso l'azienda.

Al completamento della formazione, gli studenti ricevono i 3 documenti: diploma tecnico e certificati – dell’impresa e della Camera di Commercio tedesco-russo.

Lа pratica di formazione duale si trasmette già al livello di istruzione superiore. Nel febbraio del 2012 il primo gruppo di formazione in materia di meccatronica ha incominciato gli studi in Kaluga, presso la  Filiale dell'Università Statale Tecnica di Mosca «N. E. Bauman». Questo progetto viene effettuato in collaborazione con  Volkswagen Group Rus Srl. A tal fine, nel dicembre del 2012 la società ha attrezzato di mezzi tecnici il laboratorio di meccatronica e robotica presso l'Università.

Proseguono i lavori per la creazione di un Centro di risorse nei settori di agricoltura, prodotti farmaceutici e costruzioni.

 

Collocamento al lavoro dei cittadini stranieri

Il Ministero del Lavoro, dell'Occupazione e della Politica del personale della Regione di Kaluga è un organo esecutivo autorizzato per l'organizzazione ed il coordinamento del lavoro per determinare la necessità di lavoratori stranieri, e per la preparazione delle proposte di contingentamenti sul collocamento al lavoro dei cittadini stranieri.

Il volume della quota e la formazione professionale del relativo contingente sono determinati dalle esigenze dei datori di lavoro indicate nelle loro domande di invitazione dei lavoratori stranieri.

Al fine di mantenere un equilibrio ottimale delle risorse di manodopera, la priorità dei cittadini russi di occupare i vacanti posti di lavoro  e quelli di nuova creazione è il principio fondamentale nel formare una quota di lavoratori stranieri.

I cittadini stranieri provenienti dai Paesi per i quali non si è richiesto il visto di ingresso nella Russia, possono esercitare la loro attività lavorativa in Russia tramite l'assunzione dai datori di lavoro che non hanno una quota di lavoratori stranieri.

La legislazione in materia di occupazione si applica anche ai cittadini stranieri e apolidi.

Se i lavoratori stranieri si rivolgono al centro per l'impiego, a loro sono disponibili i seguenti servizi:

  • assistenza nella ricerca di lavoro adeguato, ed ai datori di lavoro nella selezione dei necessari lavoratori
  • informazione della situazione sul mercato del lavoro nella Regione di  Kaluga
  • organizzazione di fiere del lavoro e posti del lavoro apprendistato
  • organizzazione di orientamento professionale per i cittadini al fine di aiutare nella selezione delle aree di attività (professione), occupazione e formazione professionale
  • Un cittadino straniero con il soggiorno permanente oppure temporaneo – cioè chi ha il RWP (Permesso di soggiorno permanente oppure temporaneo) – e con una registrazione di residenza, può essere riconosciuto come disoccupato. Dopo il riconoscimento di un cittadino straniero come disoccupato per lui possono essere disponibili i seguenti servizi pubblici:
  • sostegno psicologico per i disoccupati
  • formazione professionale, riqualificazione ed aggiornamento professionale dei disoccupati, compresa la formazione in altre località
  • organizzazione dei lavori pubblici pagati
  • adattamento sociale dei disoccupati al mercato del lavoro
  • organizzazione dei lavori temporanei per i cittadini che hanno incontrato difficoltà in cerca di lavoro