Indicatori socio-economici

Oggi, la provincia di Kaluga è uno dei soggetti economicamente più avanzati nella RF. La regione ha una posizione di leadership in Russia sull'intensità di crescita industriale, sul volume d'investimento pro capite, sull'intensità di crescita dei redditi reali della popolazione e sul livello delle tecnologie avanzate introdotte ogni anno nella produzione. Dal 2006 la crescita reale del prodotto regionale lordo ha ammontato 68% . In ragione pro capite, il volume di PRL è aumentato da 84300 rubli nel 2006 a 331.000 rubli nel 2015. 

I redditi fiscali e non fiscali del bilancio consolidato della provincia sono aumentati di 3,5 volte da 13,7 miliardi rubli (2006) a 48,3 miliardi rubli (2016). Di anno in anno il bilancio della regione mantiene un orientamento sociale. Tutto ciò che viene fatto è orientato per migliorare le condizioni di vita e aumentare il benessere degli abitanti di Kaluga.   È chiaro che senza aumentare le entrate fiscali nel fisco della provincia non sarebbero stati possibili:

  •  crescita della parte di reddito del bilancio
  • aumento delle spese per i progetti infrastrutturali (strade, miglioria, azienda municipale dei servizi residenziali)
  • progetti sociali (istruzione, sanità pubblica, sport, cultura) 
  • nuove opportunità per il business locale 
  • cambiamenti nella sfera culturale e mentale
     

La priorità principale della Strategia della provincia di Kaluga al 2013 è "L'uomo è il centro di investimenti". La Strategia regionale viene realizzata in tre tappe. Alla prima tappa, che è stata terminata nel 2013, si poneva l'accento sull'aggiornamento tecnologico in segmenti selezionati e sul superamento delle limitazioni infrastrutturali. Tra i risultati principali di questa tappa si può indicare l'accrescimento della potenziale industriale, finanziaria e d'investimento. Allo stesso tempo, la quota delle spese di bilancio per il settore sociale faceva di almeno il 60%. Lo sviluppo dell'economia e della sfera sociale ha favorito la formazione della stabile situazione al mercato di lavoro. La provincia di Kaluga rimane una delle regioni del paese dove il numero di posti vacanti supera il numero di persone che vogliono trovare il lavoro.   Secondo il salario mensile medio, dal 2008, la regione occupa costantemente il terzo posto nel distretto federale centrale, cedendo solo agli indicatori di Mosca e della provincia di Mosca. Tra i risultati più importanti sono, ovviamente, i seguenti:  

  • raggiungimento del bilancio senza sussidi della regione. Non molto tempo fa, la realizzazione di qualsiasi iniziativa regionale era quasi interamente dipendente dal bilancio federale;
  • creazione di quasi 30.000 nuovi posti di lavoro. Di conseguenza, vediamo i redditi in aumento, il perfezionamento della qualifica professionale e del livello di istruzione
  • aumento della produttività del lavoro
  • aumento delle spese per l'istruzione, la salute, la cultura e i servizi sociali.
  • Ripartizione dei fondi per la costruzione e la riparazione delle strade, per lo sviluppo di infrastruttura di ingegneria e di trasporto
  • sviluppo attivo dei territori, costruzione dei nuovi alloggi confortevoli
     

Gli obiettivi della seconda tappa di realizzazione della Strategia, che durerà fino al 2019, è l'aumento dello sviluppo innovativo, il successivo miglioramento della qualità di vita della popolazione e l'invito dei nuovi residenti al territorio della provincia.