Indici economici e sociali

Una stabile situazione economica ed il miglioramento sistematico della qualità della vita nella Regione di Kaluga sono il risultato di una politica efficace per quanto riguarda l’attrazione investimenti, l’ammodernamento su larga scala delle industrie tradizionali, l'introduzione delle tecnologie avanzate di gestione e produzione.

Nella prima metà del 2014, secondo il Servizio federale di statistiche ufficiale («Rosstat»), la regione si colloca:

● 1o posto nel Distretto Federale Centrale e nella Federazione Russa per il volume di prodotti spediti delle industrie manifatturiere, pro capite;

● 1o posto nel Distretto Federale Centrale ed il 9o posto nella Federazione Russa per il volume di produzione industriale, pro capite;

 ● 2o posto nel Distretto Federale Centrale ed il 10o posto nella Federazione Russa per l’indice della produzione industriale;

 ● 3o posto nel Distretto Federale Centrale ed il 26o posto nella Federazione Russa per per gli investimenti in capitale fisso pro capite (gennaio-marzo 2014);

 ● 3o posto nel Distretto Federale Centrale ed il 12o posto nella Federazione Russa per il tasso di crescita dei nuovi edifici residenziali;

 ● 3o posto nel Distretto Federale Centrale ed il 30o posto nella Federazione Russa per il salario medio mensile (in gennaio–aprile 2014);

 ● 3o posto nel Distretto Federale Centrale ed il 23o posto nella Federazione Russa per il reddito pro capite (nel mese di aprile 2014).

I principali indicatori macroeconomici, esperienza ed imponente potenziale suggeriscono che l'economia della regione è equilibrata ed efficace:

INDICI

Unità di misura

1°semestr 2013

1°semestr 2014

         LIVELLO DI VITA

Reddito medio pro capite

RUB

21639,6

23493,2

rispetto all'anno precedente

%

117,3

109,6

Salario medio mensile

RUB

23709,6

27055,0

rispetto all'anno precedente

%

118,5

109,8

        PRODUZIONE DI BENI E SERVIZI

Volume di prodotti spediti

miliardi rub.

195,8

242,4

Produzione industriale, indice volume fisico                                               

%

103,1

109,5

Estrazione di minerali utili, indice volume fisico                                               

%

108,7

136,2

Industrie manifatturiere,  indice volume fisico                                                                                              

%

101,2

108,8

Produzione agricola

miliardi rub.

6,9

7,8

Produzione agricola, indice volume fisico                                               

%

103,2

100,8

Nuove abitazioni

mila mq

141,4

264,4

rispetto all'anno precedente

%

83,9

187,0

Fatturato della vendita al dettaglio

miliardi rub.

68,1

75,3

a prezzi comparabili  rispetto all'anno precedente

%

 

104,2

102,1

INVESTIMENTI

Investimenti in immobilizzazioni

miliardi rub.

27,8

31,5

a prezzi comparabili rispetto all'anno precedente 

%

 

97,5

112,8

   

Nel 1° semestre 2014 le aziende regionali hanno spedito i prodotti industriali con la crescita di 9,5 % (in Russia – 1,5 %) rispetto al livello del 2013. Nel primo semestre di quest'anno nella regione vi sono aperte le 7 nuove produzioni. In totale, dal 2006 nella Regione di Kaluga  sono state aperte le 72 imprese di nuovo tipo dal punto di vista economico, in varie fasi di attuazione sono ancora i 149 progetti di investimento.          

 

Con la creazione di un clima favorevole per gli investimenti, all’amministrazione della regione è riuscito ad attirare dei grandi investitori,  la cui attività ha portato alla crescita dei principali indicatori macroeconomici. Formatasi l'immagine affidabile e sicura, la regione di Kaluga mantiene costantemente un alto afflusso di investimenti, soprattutto in diversi cluster dell'industria manifatturiera. Essendosi attratti nell'economia, questi fondi vengono reinvestiti  nello sviluppo di scienza, cultura, sport, sanità, nella costruzione degli alloggi ed il miglioramento dell'habitat.

Nella prima metà del 2014 la Regione di Kaluga per il volume dei lavori di costruzione pro capite è stata al 2° posto nel Distretto Federale Сentrale ed a quello 17° in Russia. Nel periodo gennaio–giugno 2014 nella regione sono state costruite 264.500 mq di abitazioni,  cioè con l’aumento dell’87 % rispetto allo stesso periodo del 2013.I risultati economici si riflettono direttamente sul livello di benessere degli abitanti della Regione di Kaluga. Nella prima metà del 2014 il reddito medio pro capite della popolazione della regione si è cresciuto del 9,6 %, mentre i salari medi sono aumentati del 9,8 %.